MECCANICI DELLA COMUNICAZIONE
UTILIZZIAMO LE NOSTRE CONOSCENZE, PER RISOLVERE IMPASSE COMUNICAZIONALI PER AZIENDE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI.


RACCOLTO

E' il laboratorio permanente che indaga la storia e i fatti dell’arte ed elabora nuove soluzioni per il dialogo delle opere con le persone grazie all’incontro tra autori e artisti.
E' quindi anche una centrale di comunicazione che dal terreno stesso della pura creatività attinge energie per risolvere problemi reali di comunicazione per Aziende e Enti Pubblici.

Il sodalizio del Raccolto è un banco di prova per le relazioni interpersonali tra artisti e autori delle diverse discipline dell’arte, che vengono messi in grado di verificare gli eventi e le esperienze realizzate, quasi si trattasse di un “archivio in evoluzione” da cui trarre riflessioni e argomentazioni critiche.

La cooperativa Raccolto è aperta all’evoluzione dei sistemi di comunicazione

  1. perché ritiene che la carica primaria della creatività che si sviluppa dalle opere dell’invenzione artistica, letteraria, musicale (e da qualsiasi altro strumento espressivo dell’arte) è alla base di tutte le situazioni di comunicazione, di cui le opere d’arte -del secolo scorso in particolare- ne avevano già annunciato i caratteri di cambiamento, evoluzione e trasformazione.
  2. da qui parte il ruolo di attenzione che il Raccolto pone verso l’informatica, e cioé verso l’accelerazione e facilitazione nello stabilire i contatti, gli scambi e le conoscenze.

L'innesto della creatività nelle realtà territoriali
La cooperativa Raccolto si trova spesso a cimentarsi con territori omogenei dalle particolari vocazioni turistiche e ambientali, dove il lavoro dell’uomo nelle attività produttive è ancora percepibile dalle sue radici di storia, costume e cultura.
In questo fertile campo il Raccolto “avviene” grazie alle semine effettuate in accordo con i cittadini e i loro rappresentanti per costruire la presenza dell’arte connessa alle altre attività dell’uomo.


Il patrimonio
La cooperativa Raccolto possiede un giacimento di materiali dei soci fondatori consistente in una raccolta di opere delle diverse discipline dell’arte. Annovera oltre 140 soci. Usufruisce di una biblioteca-emeroteca di oltre 14.000 pezzi e ha sede alla Cascina del Guado sul Naviglio Grande nel Parco del Ticino a Robecchetto con Induno (Milano).

I soci
Il vasto e qualificato patrimonio reale del Raccolto è il consenso che artisti di ogni disciplina, critici, storici, saggisti, giornalisti, operatori culturali, esperti di comunicazione e relazioni esterne dedicano con attenzione critica e vigilante.

La Società Cooperativa RACCOLTO ha operato in questi anni con molti Enti Pubblici, realizzando eventi importanti anche in collaborazione con le Università.
Materiale documentativo è a disposizione in parte sul sito e in parte su richiesta.
Da otto anni ha avviato il servizio delle collane editoriali
“cortocircuito@puntoacapo” di RaccoltoEdizioni.
a disposizione dei Soci.

Nasce all’inizio del 1999 RACCOLTO UNIVERSITAS, la centrale di consulenza e di editoria dedicata all’Università, ai Dipartimenti e agli Istituti di Ricerca.


home
 
back