Cooperativa Raccolto
 
contatti
home

24 febbraio 2016 - Società Umanitaria

X anniversario dalla scomparsa di
Daniele Oppi
“artista per forza”


Un uomo libero, trasgressivo e generoso, che ha vissuto in nome dell'arte. Una personalità poliedrica: pittore, pubblicitario, poeta, operatore culturale, docente, editore.

Dopo i saluti del Presidente, Piero Amos Nannini

Hanno partecipato


Philippe Daverio - Storico dell’arte
Franco Manzoni - Poeta e docente
Francesco Oppi - Presidente del Raccolto


Letture d’atmosfera a cura di Elisa Zappa

La pagina dedicata su "Il Foglio dell'Umanitaria"

Un ricordo fotografico
Daniele Oppi in 2 foto inedite con alcune sue riflessioni
sul rapporto uomo-computer

Philippe Daverio con un dei dipinti del periodo "americano"..

La mostra.

Il palco dell'Auditorium.

I relatori della serata: Philippe Daverio,
Francesco Oppi e Franco Manzoni
Philippe Daverio all'esposizione dei dipinti allestita nell'Auditorium per l'occasione

Elisa Zappa legge alcuni testi. Sullo sfondo il dipinto "Problemi di Milano", oggi in esposizione permanente nel foyer del Salone degli Affreschi dell'Umanitaria.

Elisa Zappa con Piero Amos Nannini, Presidente dell'Umanitaria.
Scorcio della parte espositiva

Photo by Clac




A fianco: particolare da “Problemi di Milano”
Acrilici su tela, cm 150x200 (1992).
Società Umanitaria - Milano

Siti per daniele oppi:
www.danieleoppi.com
it.wikipedia.org/wiki/Daniele_Oppi

video intervista







Cooperativa Raccolto