Il Fuoco che non consuma

Fatti, personaggi e visioni della Storia
nel XX secolo


AUTORE
Alessandro Volta


Illustrazioni di
Luigi Regianini
Copertina da un dipinto di Daniele Oppi

FORMATO 20 X 23,5 cm.
PAGINE 132
ILLUSTRAZIONI 16
CODICE ISBN 88-87724-25-3
PREZZO euro 14,00

Acquista



PROFILO DEL LIBRO:
Poema


Dalla presentazione di Mirco Bulgaron:

(...) Il fuoco che non consuma, questo il titolo del poema, prima ancora di costituirsi come “piccola bottega degli orrori” e come ricettacolo di aberrazioni, volgarità, sciocchezze e sconfitte dell'umanità, è l’esplicita espressione di uno sdegno e di una delusione del tutto personali. Un gesto amaro quello di Volta, poeta e soprattutto uomo (se è possibile trovare in lui una differenza tra le due dimensioni), che sembra ferito e provato da tutta la violenza passata nei decenni a plasmare l’essenza stessa del secolo scorso.
E, per tornare all’abbrivio iniziale, l’esercizio stilistico ripetuto in cinquemila versi e corroborato da un’idiosincrasia quasi manzoniana per la ripetizione, nel tentativo sublime di riflettere fra di loro le parole per formarne un caleidoscopio di rime, non è fine a sé stesso. La prima sensazione è proprio quella suscitata dalla difesa “naturale” che l’autore adotta per immergersi a ricordare e riformulare un mondo tanto insensato: l’uso del verso, la scelta di una miracolosa alchimia poetica che, sola, consenta di sopportare un viaggio così infelice è già l’indicazione di un rifiuto. Si sa, la forma in poesia è il contenuto, nella misura in cui ne determina senso e direzione. Siamo di fronte ad un’impresa non comune, impresa di qualità e di volontà.(...)

L'AUTORE:
Alessandro Volta
Alessandro Volta
Nato a Bordonaro di Messina nel 1925, vive e lavora tra Milano e Lugano. Poeta per convinzione e per vocazione, è autore di alcuni volumi di poesia e prosa.
Ha scritto: Il fiore delle nevi, L’uomo dalla borsa di cuoio, è tempo di forza, Schegge di speranza, Io sono la gente, All’inferno la storia.
Ha partecipato ad antologie scolastiche e raccolte di componimenti poetici, quali: Albadoro, Il pentacolo, Poesia in fiore, Poeti al video, Pagine giovani.
Ha vinto i primi premi letterari:
“Prometeo aureo” e “Città di Albisola”.

richiesta informazioni