Letteratura nascente
Letteratura italiana della migrazione.
Autori e poetiche.

AUTORE
Raffaele Taddeo

FORMATO 15 X 21
PAGINE 200
CODICE ISBN 88-87724-18-0
PREZZO 15,00

Acquista



PROFILO DEL LIBRO:
Saggio sulla letteratura della migrazione.



(...) Letteratura Nascente, pur nella sua attenta e documentata disanima delle caratteristiche ambientali e delle tematiche di questi autori “speciali”, lancia un segnale sintomatico circa l’importanza di questa scrittura conquistata a fatica e appassionatamente da chi segna in tal modo il proprio affrancarsi nella nuova terra.
Si tratta pur sempre di un passaggio di confini che annulla con il suo fare lo stesso senso di confine, di recinto. Da una frammentazione linguistica scaturisce il senso di un arricchimento espressivo formato dal passo della storia (...)

dall’introduzione di:Daniele Oppi - Artista


(...) Leggiamo dall’alto in basso, da destra a sinistra, la italiana lingua, quella della “nazione”; ma siamo meno curiosi delle altre. Ho sempre guardato con curiosità chi aveva forti radici da difendere; il concetto di “l’identità nazionale” è per me ancora oggi un mistero. Negli aeroporti, nelle frontiere, nei luoghi di passaggio tra un’identità e l’altra (ma anche tra un quartiere e l‘altro della stessa Milano), mi interrogo spesso su questo mistero. Siamo convinti di essere al centro del mondo, con le nostre bandiere al vento. Bandiere che in realtà nascondono l’orizzonte del mare. Voltiamo pagina.

dalla presentazione di: Marco Bechis - Regista


L’Autore:
Raffaele Taddeo nasce a Molfetta (Bari) l’8 giugno 1941. Laureatosi in Materie Letterarie presso l’Università Cattolica di Milano, città in cui risiede, ha insegnato italiano e storia negli istituti tecnici dal 1978.
Per diversi anni ha svolto la mansione di “consulente didattico per la costruzione dei Centri scolastici Onnicomprensivi” presso il CISEM (Centro per l’Innovazione Educativa di Milano). Con la citata istituzione ha collaborato alla stesura di tre volumi: Primi lineamenti di progetto per una Scuola Media Secondaria Superiore quinquennale (1973), Tappe significative della legislazione sulla sperimentazione nella Scuola Media Superiore (1976), La sperimentazione nella Scuola Media Superiore in Italia: 1970/1975 (1976).
Negli anni ‘80 è stato eletto vicepresidente del Distretto scolastico 80, coordinando la pubblicazione una scuola che cambia, in coincidenza con l’attuazione dei Nuovi Programmi della Scuola Primaria.
Nel 1991 ha fondato, in collaborazione con alcuni amici del territorio di Dergano Bovisa, il Centro Culturale Multietnico La Tenda, di cui è presidente.
Molteplici sono state le attività del Centro La Tenda: 1) Dal 1991 si sono organizzati corsi di italiano per stranieri che hanno avuto grande successo. In 15 anni hanno seguito i corsi 6.000 studenti; oltre 50 insegnanti hanno collaborato per l’attività formativa. 2) Collateralmente si sono organizzati dibattiti su attività culturali inerenti il problema della migrazione. 3) Dal 1994 ha avuto inizio l’attività di “Letteratura Nascente”, mediante la quale sono stati presentati molti libri scritti in lingua italiana da scrittori stranieri seguiti da un folto pubblico con interesse e passione nella Biblioteca Comunale di via Baldinucci a Milano. Si ringrazia il Comune di Milano per la disponibilità della sede e il suo bibliotecario Francesco Cosenza.

richiesta informazioni