In co-edizione con la Società Umanitaria
e SilvanaEditoriale.

Spazio ai caratteri

La Scuola del Libro e l'Umanitaria


AUTORI
Massimo della Campa
Claudio A. Colombo

FORMATO 20,5X 28
PAGINE 180
ILLUSTRAZIONI 300 a colori e 200 in b/n
CODICE ISBN 88-87724-36-9
PREZZO euro 25,00 • sconto web 15%

Acquista



PROFILO DEL LIBRO:
VOLUME STORICO DOCUMENTARIO.
Il centenario della Scuola del Libro viene ricostruito attraverso un’opera “a più voci”, rigorosa e coinvolgente, che per la prima volta traccia il complesso itinerario di una delle strutture più innovative dell’Umanitaria, creata per la formazione, la qualificazione e il perfezionamento dei giovani apprendisti del settore poligrafico. La Scuola del Libro fu una Bauhaus italiana, una scuola-laboratorio capace di imporsi anche a livello europeo nel campo della tipografia prima, e della grafica e della fotografia dopo, anticipando e sperimentando anche la pubblicità, il design e la comunicazione visiva. La Società Umanitaria ha dedicato un sito web al libro dove, assieme alle immagini, si trovano scritti e testimonianze anche inedite.

Introduzione di Massimo della Campa
Presentazione di Enrico Decleva

Saggi e scritti di
Riccardo Bauer, Arturo Colombo, Claudio A. Colombo, Gianni Degli Antoni, Ada Gigli Marchetti, Roberto Mutti, Daniele Oppi, Augusto Osimo, Italo Pignatti, Paola Signorino, Carlo Vinti.

Testimonianze di
Antonio Arcari, Romano Barboro, Dante Bellamio, Raffaello Bertieri, Bruno Canton, Emilio Fioravanti, Max Huber, Giancarlo Iliprandi, Enzo Mari, Gianfranco Mazzocchi, Armando Milani, Bob Noorda, Occhiomagico, Giuseppe Pacchiarini, Lorenzo Perrone, Giordano Podini, Michele Provinciali, Narciso Silvestrini, Albe Steiner, Toni Thorimbert, Piero Trevisani, Antonio Tubaro, Massimo Vignelli.

richiesta informazioni