Auschwitz
La barbarie civilizzata


AUTORE Giancarlo Restelli(a cura di)
FORMATO 16,5 X 23,5
PAGINE 216 a colori
ILLUSTRAZIONI oltre 200 a colori
CODICE ISBN
88-87724-33-4
PREZZO euro 15,00 • sconto web 20%

Acquista




PROFILO DEL LIBRO:
SAGGIO STORICO
Nonostante i decenni trascorsi dalla fine della Seconda Guerra mondiale l’interesse ed il vivido ricordo nei confronti del campo di concentramento più tristemente noto, non accennano a diminuire.
Quali i motivi? Sicuramente l’enorme numero di vittime, in gran parte ebree, il numero di deportati appartenenti a tutte le popolazioni europee, gli efferati crimini e l’immane sfruttamento cui furono sottoposti i prigionieri.
Forse però ci sono altre cause legate alla persistenza del ricordo...

L’AUTORE:
Il volume, rigoroso e approfondito, é stato curato dal docente di italiano e storia dell’I.P.S.I.A. A. Bernocchi, Giancarlo Restelli coadiuvato da un équipe di valenti collaboratori, docenti e discenti.
Presenti nove tavole fuori testo
dell'artista e docente Anna Nunziante.

richiesta informazioni