Cooperativa Raccolto
contatti
home



I due primi romanzi editi dalla nostra casa editrice sono anche i primi ad essere disponibili integralmente sul web. Un omaggio dell'Autore e dell'Editore a tutti gli appassionati della buona lettura

Domenico Paladino

I libri di Domenico Paladino, editi da Raccolto Edizioni in versione PDF

Leggi questi romanzi, gratuitamente, sul tuo computer o tablet.





Il mistero di Brunilde

(820 Kb.)

Prima edizione settembre 1999
© Domenico Paladino
Il mistero di Brunilde

ISBN 88-87724-02-4

Vai alla scheda
Forte come la morte è l'Amore

(800Kb.)

Prima edizione settembre 2001
© Domenico Paladino
Forte come la morte è l’amore

ISBN 88-87724-09-1

Vai alla scheda


Le vicende di questo romanzo spaziano in tre epoche diverse.
La prima parte è ambientata nel secolo XIII e si sposta dalla
Lombardia al Piemonte.
La seconda parte, invece, inizia nel 1503 a Venezia e si sviluppa
in città diverse, da Istanbul a Copenaghen, da Mantova a Mosca.
La terza parte, infine, si svolge prevalentemente a Roma intorno
al 1970.





"Il mistero di Brunilde sembra contenere una molteplicità di segreti o meglio di sistemi, tutti rivolti a far riconsiderare le possibilità di attra-zione della parola scritta - e in particolare della “maniera del romanzo”- verso il lettore contemporaneo.
Domenico Paladino, autore senza tempo e senza età, ci appare come un narratore proveniente da un qualche angolo della galassia da cui improv-visamente un impatto con i vizi e le virtù delle donne e degli uomini nel tempo e nello spazio terrestre si sia sincretizzato nella capacità di costruire un grande e complesso videogame.
Infatti, mentre la narrazione nella sua superficie mostra avventurosi meandri oscillanti tra la citazione storica precisa e il dibattimento delle passioni e dei conflitti, nel suo profondo interno spalanca davanti al lettore un mappale dalle molteplici interpretazioni e indicazioni.(...)"

dalla presentazione di
Daniele Oppi
alla prima edizione
Galles meridionale (Inghilterra), 1910. Due adolescenti, Gordon e Olivia, si innamorano. Il loro sentimento, però, è ostacolato da vicende avverse che li allontanano ma che non oscurano, tuttavia, la loro passione. Così, anche se separati, essi si cercano ostinatamente sfidando pregiudizi, opposizioni, regole sociali. Si ritrovano, infine, e si perdono nuovamente, in un’alternanza disperata e assillante, consapevoli di essere due anime gemelle straordinariamente comunicanti, fuse in un vincolo e in un’intesa che supererà i limiti della morte.
La loro sofferta storia si incrocia con quella di altri due folli amanti, Dorian e Atlanta. Dorian è, durante la prima guerra mondiale, il superiore diretto di Gordon. Dopo il conflitto, essi rimangono uniti da una solida amicizia. Poi, Dorian, che è un ricco e nobile industriale, incontra Atlanta, una donna di vita, e se ne innamora irrimediabilmente. Riesce ad attirarla a sé e, in seguito, la sposa. Ma, anche per loro, la sorte è beffarda.
Le vicende di questi quattro protagonisti e di altri personaggi si spostano attraverso varie città dell’Inghilterra e degli Stati Uniti. E, mentre il secolo si inoltra, le loro vite sono dominate dall’ineluttabilità della passione, dell’amore e della morte, in un susseguirsi di scene dominate, fra l’altro, dal fascino della musica. Infatti, Gordon ama il pianoforte e realizza il suo sogno di essere un affermato pianista. Atlanta, invece, dopo aver lasciato il suo triste mestiere, ha successo come cantante e diventa una vedette della musica leggera.

Copyright © Domenico Paladino e Coop. Raccolto
Edizione Web - 2012, Milano (Italy).
Salvo utilizzo privato e personale, la riproduzione totale o parziale 
e con qualsiasi mezzo dell’opera in tutti i Paesi 
è vietata dai titolari del copyright.

RIGHTS RESERVED. 
This material is protected under Italian and International Copyright Laws and Treaties. Any unauthorized reprint of this material is prohibited. 
No part of this book may be reproduced or transmitted in any form or by any means without express written permission from the author / publisher




Cooperativa Raccolto